Informativa sulla privacy

L’appartamento della copertina di Definitely Maybe

Definitely Maybe, l’album di debutto di maggior successo della storia. Con quindici milioni di dischi venduti in tutto il mondo deve parte della sua popolarità alla copertina, dove dei ragazzi stanno guardando, dal salotto di un appartamento, un classico di Sergio Leone: Il Buono, il Brutto e il Cattivo.

La copertina di Definitely Maybe
La copertina di Definitely Maybe

Siamo nel 1994 a Didsbury, Manchester, nel salotto di Paul ‘Bonehead’ Arthur e la foto ritrae semplicemente un giovanissimo Liam Gallagher disteso sul pavimento, Noel Gallagher seduto sul sofà intento a strimpellare la chitarra e gli altri membri della band, Guigsy, Bonehead e Tony McCarroll.

L'appartamento a Didsbury, Manchester, teatro della copertina di Definitely Maybe.
L’appartamento a Didsbury, Manchester, teatro della copertina di Definitely Maybe.

Dopo più di venti anni quell’appartamento ha cambiato proprietario ma il soggiorno, nonostante i vari cambiamenti alle pareti e al mobilio, é ancora ben riconoscibile.

L'appartamento a Didsbury, Manchester, teatro della copertina di Definitely Maybe.
L’appartamento a Didsbury, Manchester, teatro della copertina di Definitely Maybe.

“Mio marito ed io non siamo fan degli Oasis”, ha affermato Jenny Hershey, la nuova proprietaria di casa. “Abbiamo comprato la casa nel 1999 dalla sorella di Bonehead. Quando ci siamo trasferiti qui, i vicini ci hanno detto ‘Ooh, vi state trasferendo nella party house’, ricordando i giorni in cui Bonehed invitava qui gli altri membri della band per le prove e le feste. Come abbiamo già detto, non siamo fan della band, ma abbiamo molti amici che ci chiedono varie volte di potersi scattare delle foto in soggiorno. Quando Bonehead andò via da qui portò via con sé le decorazioni colorate sui vetri e il camino. Peccato perché erano davvero carini.”

L'appartamento a Didsbury, Manchester, teatro della copertina di Definitely Maybe.
L’appartamento a Didsbury, Manchester, teatro della copertina di Definitely Maybe.

“Per noi è semplicemente la nostra casa, ma molto spesso vediamo gruppi di persone che dal cancello cercano di dare un’occhiata all’interno. Pensiamo che sia una bella cosa e sono comunque abbastanza rispettosi.” La signora Hershey ha alla fine aggiunto : “Una volta eravamo di ritorno da un viaggio negli Stati Uniti e in aeroporto vidi la copertina di Definitely Maybe. Fa uno strano effetto sapere che il tuo soggiorno é famoso in tutto il mondo.”

Dailymail.co.uk